Accordi per la ricerca e l'innovazione

Gli Accordi per la ricerca e l'innovazione sono tra le principali novità contenute nella legge regionale 29/2016 e per questo sono stati avviati in via sperimentale già a partire da giugno 2016. Gli Accordi superano la logica del bando: sono un vero e proprio patto negoziale tra Regione Lombardia e una aggregazione fatta da almeno un’impresa (di qualunque dimensione) e un centro di ricerca e/o Università, che presentano un’innovazione di prodotto o di processo di altissimo profilo.

Regione ha messo a disposizione, in prima battuta, 40 milioni di euro a fondo perduto (POR FESR 2014-2020), garantendo un’intensità di aiuto molto elevata: fino a 4,5 milioni di euro a progetto. Sono stati presentati oltre 90 progetti, di cui 51 giudicati ammissibili alla fase di negoziazione: i partenariati sono molto ampi, coinvolgono infatti 311 soggetti di cui 110 organismi di ricerca e 201 imprese, per investimenti proposti pari a 316 milioni di euro. Il 94% di questi progetti prevede l'utilizzo di tecnologie abilitanti e sempre per il 94% si arriverà a brevettare il prodotto al termine del progetto.

Il grande successo della misura e il valore qualitativo dei progetti presentati ha spinto, ad aprile 2017, la Giunta regionale a incrementare l’impegno su questo strumento fino ad arrivare ad un totale di 106,7 milioni di euro, consentendo così il finanziamento di un totale di 32 Accordi da sottoscrivere.

percorso ha seguito i tempi e le tappe prefissati:

  • giugno 2016: apertura Bando
  • ottobre 2016: avvio valutazione
  • gennaio 2017: pubblicazione graduatoria, 51 progetti ammissibili alla negoziazione
  • giugno 2017: avvio progetti, 32 progetti ammessi subito al finanziamento

Allegati:

Video:

Progetti

Di seguito puoi consultare i progetti sottoscritti, filtrabili per area di specializzazione.

Filtra per:

  • Tutti
  • Aerospazio
  • Agroalimentare
  • Eco-industria
  • Industria della Salute
  • Industrie Creative e Culturali
  • Manifatturiero Avanzato
  • Mobilità Sostenibile
  • Smart cities & communities
NEON

NEON

Piattaforma per l'identificazione di Target di rilevanza farmacologica per il trattamento di Patologie del sistema nervoso e oncologiche ad elevato bisogno di cure

ArtIDe

ArtIDe

Sviluppo di un saggio per la diagnosi precoce di artriti infiammatorie croniche sieronegative grazie all’identificazione di nuovi marcatori proteici e genetici che consentirà l’acquisizione di nuova conoscenza dei meccanismi molecolari della malattia e avanzamento nella medicina persona.

SIDERA^B

SIDERA^B

Sistema Integrato Domiciliare e Riabilitazione Assistita al Benessere: una piattaforma multi-dominio e multi-device supportata da tecnologie innovative destinate a pazienti con patologie croniche

Hot&Cold

Hot&Cold

Tecnologie innovative per un consumo sicuro dei cibi in ambito domestic

FOODTECH

FOODTECH

Prodotti innovativi in campo zootecnico

VIPCAT

VIPCAT

Value Added innovative protocols for catalytic transformation

AURORA

AURORA

Sviluppo tecnologico per la produzione distribuita a livello globale di pannelli solari economici e ad alta efficienza

PerFORM WATER 2030

PerFORM WATER 2030

Platform for Integrated Operation Research and Management of Public Water towards 2030

Smart4CPPS

Smart4CPPS

Smart solutions for Cyber-Physical Production systems: sviluppo di tecnologie ICT integrate in componenti, macchine e ambienti, creando sistemi CPS più avanzati (intercomunicanti)

STEELPRO 4.0

STEELPRO 4.0

Sviluppo di acciai speciali attraverso innovazioni nella realizzazione del processo di fabbricazione, caratterizzazione dei materiali e controllo integrato dell’intera filiera produttiva

iPSLight

iPSLight

Nuovi sistemi biotecnologici iPSC per lo sviluppo farmaceutico nel settore delle malattie neurodegenerative

FABBRICA 4.0

FABBRICA 4.0

Nuovo processo produttivo ad alta efficienza, basato su processi innovativi, finalizzato alla realizzazione di elettrodomestici intelligenti in grado di comunicare in modo bidirezionale, sia verso l’utilizzatore che verso la fabbrica

FOOD NET

FOOD NET

Food Social Sensor network

MOBARTECH

MOBARTECH

Piattaforma mobile tecnologica, interattiva e partecipata per lo studio, la conservazione e la valorizzazione di beni storico-artistici

FOODTECH

FOODTECH

Prodotti innovativi in campo zootecnico

AD-COM

AD-COM

Advanced Cosmetics Manufacturing

GREEN MATCH

GREEN MATCH

Ricerca, sviluppo e innovazione per vincere la sfida della sostenibilità nella filiera tessile

READy

READy

Network REgionAle per lo sviluppo di metodi Diagnostici in risposta rapida a epidemie emergenti e bioemergenze

PFSONDE

PFSONDE

Piattaforma tecnologica per lo sviluppo di sonde innovative in ambito medicale

TOTAL EFFICIENCY 4.0

TOTAL EFFICIENCY 4.0

Infrastruttura digitale che consenta di lavorare su piccoli lotti, di analizzare i dati raccolti per costruire strumenti di analisi e modelli predittivi, di introdurre tecniche di reinforcemnet learning per la correzione automatica di parametri di produzione

TEINVEIN

TEINVEIN

TEcnologie INnovative per i VEicoli Intelligenti: sviluppo di tecnologie innovative, di nuovi componenti e/o sottosistemi per la sicurezza attiva o preventiva

MADE4LO

MADE4LO

Metal ADditivE for LOmbardy. Trasformazione digitale e innovazione condivisa sono i pilastri del progetto: due ingredienti della rivoluzione 4.0 che renderanno l'industria metallurgica lombarda più competitiva

ITF-BECKER

ITF-BECKER

Nuovo approccio terapeutico alla distrofia muscolare di Becker (DMB)

INPROVES

INPROVES

Integrazione di prodotto e processo per la realizzazione di motori elettrici per veicoli stradali

ELOQUENTSTIM

ELOQUENTSTIM

Monitoraggio e stimolazione della corteccia cerebrale applicabile alla diagnosi, cura e supporto riabilitativo in pazienti affetti da malattie del sistema nervoso gravemente invalidanti la motricità volontaria: un dispositivo realizzato con elettrodi ad altissima conformabilità

CurB

CurB

Sviluppo di nuove molecole candidate alla cura di HBV

ECOPAVE

ECOPAVE

Ricerca per la produzione di Supermodificanti per asfalti basati su materiali di recupero

i-GAP

i-GAP

Tecnologie e materiali del sistema dell’edilizia

Vuoi vedere altre news?

Per partecipare attivamente è necessario farsi riconoscere, accedi o registrati anche con i tuoi account social.