Cluster

Il cluster tecnologico è un’aggregazione strutturata di imprese, università, centri di ricerca e altri soggetti pubblici o privati, focalizzato su uno specifico ambito tematico e dotato di personalità giuridica e di un modello di governance.

Partecipa attivamente alla realizzazione di processi innovativi che contribuiscono alla competitività della Lombardia a livello locale, nazionale e internazionale:

  • agevola la collaborazione tra gli attori scientifici e industriali associati al cluster, facilitando l’inclusività anche di piccole realtà (MPMI e start-up);
  • supporta Regione Lombardia nel processo di definizione e aggiornamento della strategia in ambito Ricerca e Innovazione (R&I);
  • mappa le competenze e promuove le eccellenze del territorio nella creazione di nuove catene del valore;
  • valorizza sul territorio i risultati delle azioni in materia di R&I.

Le nove aree in cui i Cluster Tecnologici sono riconosciuti da Regione Lombardia operano, rappresentano gli ambiti strategici individuati a livello nazionale attraverso un percorso più ampio di politiche a supporto di nuove aggregazioni in ambito Ricerca, Innovazione e Competitività avviato a partire dal 2012:

  1. Aerospazio
  2. Agrifood
  3. Chimica Verde
  4. Energia
  5. Fabbrica intelligente
  6. Mobilità
  7. Scienze della vita
  8. Tecnologie per le Smart Communities
  9. Tecnologie per gli ambienti di vita