La legge prevede che in quella occasione siano assegnati “premi a ricercatori e imprese che si sono particolarmente distinti nell’ambito della ricerca, dell’innovazione e del trasferimento tecnologico” (art. 2, c. 3, lett. e)

Regione Lombardia sta procedendo all’organizzazione della prima edizione della Giornata della ricerca, che si svolgerà il giorno 8 novembre 2017.

Il tema scelto per la Giornata è la ricerca come chiave per la prosperità e il benessere umano, includendo il ruolo dell’alimentazione, degli stili di vita e delle nuove soluzioni per il benessere della persona.

L’obiettivo è favorire la cultura della prevenzione – nel senso più ampio del termine – quale strada più efficace per incrementare salute e benessere nella nostra società, anche alla luce della tendenza all’invecchiamento demografico che la caratterizza.

La Giornata della Ricerca offre l’occasione per mettere a sistema e valorizzare la molteplicità e ricchezza di esperienze che il territorio lombardo ha maturato su tali tematiche nel corso degli anni. Vuole anche essere una possibilità per incrementare la sensibilità nei confronti della ricerca e dell’innovazione delle nuove generazioni, aprendo percorsi di sostegno a ricercatori e studenti delle Università e delle scuole lombarde.

Tutte le istituzioni, organizzazioni e realtà sociali attive nel campo della prevenzione, del benessere, del miglioramento della qualità della vita che fossero interessate a portare idee, contributi e proposte in preparazione della Giornata della Ricerca Umberto Veronesi, possono contattare Regione Lombardia all’indirizzo mail: ricercainnovazione@regione.lombardia.it.

Vuoi vedere altre news?

Per partecipare attivamente è necessario farsi riconoscere, accedi o registrati anche con i tuoi account social.