D-Factor si allinea al Piano Nazionale Industria 4.0, attraverso l’intervento formativo da un lato e l’attuazione della collaborazione tra hub territoriali e università in qualità di centri di competenza dall’altro. Il programma è stato ideato congiuntamente da Confartigianato e Faberlab in collaborazione con Polifactory ed ha beneficiato della partecipazione della Camera di Commercio di Varese, della Fondazione Bassetti di Milano e di VersioneBeta.
 
D-Factor prevede un percorso che si svolgerà da ottobre 2017 a febbraio 2018, i cui punti cardine sono design, manifattura e innovazione. Nell’ambito di questi principi guida, alle imprese partecipanti verrà garantita la possibilità di acquisire competenze tecnologiche in settori trainanti, quali IoT, design e fabbricazione digitale, ma anche di recepire nuovo modelli di business digitale (prima fase del programma) e mettere concretamente in pratica il bagaglio formativo acquisito realizzando un prototipo di prodotto o servizio (seconda fase del programma).
 
Il progetto si rivolge innanzitutto ad aziende operanti nel settore della moda, del legno-arredo e della meccanica, ma la partecipazione si estende anche a ideatori di progetti imprenditoriali, designer e innovatori tecnologici.
 
Le iscrizioni sono già aperte, a numero chiuso. Per potersi registrare è necessario visitare i seguenti siti internet www.asarva.org o www.faberlab.org. Inoltre, attraverso la partecipazione al bando “Voucher per la formazione digitale”, le aziende con sede a Varese potranno usufruire di un contributo per la partecipazione al progetto pari a 4.000,00 euro, la metà del costo di partecipazione.
 
Per maggiori informazioni è possibile consultare i seguenti siti internet:

Vuoi vedere altre news?

Per partecipare attivamente è necessario farsi riconoscere, accedi o registrati anche con i tuoi account social.