È di 55,8 miliardi di euro il valore alla produzione della filiera life science in Lombardia (il 28% del totale nazionale, pari a 198 miliardi). È quanto emerge dal Rapporto 2017 "La rilevanza della filiera life science in Lombardia" di Assolombarda che ha analizzato tutta la filiera, dalla produzione e commercializzazione di farmaci e dispositivi medici fino all’erogazione di servizi sanitari.

La Lombardia è in testa anche per il valore aggiunto del settore con oltre 20,7 miliardi (il 22% del totale italiano) e per numero di addetti, pari a circa 339 mila unità (il 20%, a fronte di un’incidenza della popolazione del 16%). Considerando anche l’indotto, il valore aggiunto arriva a 40 miliardi e l’incidenza sul Pil regionale è dell’11,3 per cento, superiore al contributo che il life science corrisponde in Italia che si ferma al 10 per cento del prodotto interno lordo.

Nella comparazione con le altre regioni locomotive d’Europa, BadenWürttemberg, Bayern, Cataluña e Rhône-Alpes, per l’industria farmaceutica la Lombardia presenta il valore della produzione e il valore aggiunto più alti, pari rispettivamente di 13,6 e 3,8 miliardi di euro, seguita da Cataluña e Baden-Württemberg, entrambe con un valore della produzione compreso tra i 9 e i 12 miliardi di euro e un valore aggiunto di poco superiore ai 3 miliardi di euro.

Arriva da Regione Lombardia uno dei più significativi contributi al mondo della ricerca e dell’innovazione nel settore delle scienze della vita: l’istituzione di un premio dal valore di 1 milione di euro allo scienziato la cui scoperta abbia raggiunto risultati tangibili in termini di benefici per tutte le persone. Il premio verrà consegnato l’8 novembre, durante la Giornata della Ricerca dedicata ad Umberto Veronesi nell’anniversario della morte. Per maggiori informazioni in merito, clicca il seguente link: http://www.openinnovation.regione.lombardia.it/notizia?titolo=via_al_premio_internazionale__lombardia_e_ricerca___un_milione_di_euro_alla_scoperta_piu_innovativa_per_le_scienze_della_vita&id=1805&from=regione

Vuoi vedere altre news?

Per partecipare attivamente è necessario farsi riconoscere, accedi o registrati anche con i tuoi account social.