• Redazione

    Regione, ricerca fondi per finanziare progetti di contrasto al COVID-19

    Aperta manifestazione di interesse per soggetti che vogliano contribuire al bando in arrivo

    di redazione open innovation | 20 mar 2020

Un nuovo strumento messo in campo per l’emergenza COVID-19. Il vicepresidente di Regione Lombardia e assessore alla Ricerca, Innovazione, Università, Export e Internazionalizzazione, Fabrizio Sala, ha sottolineato che il mondo della Ricerca, della Scienza e della Medicina della Lombardia si è messo in moto da tempo: "Case farmaceutiche, scienziati, organismi di ricerca stanno studiando il virus, la sua origine e il suo comportamento".

"Abbiamo pensato di dare una mano a questo mondo, soprattutto a chi svolge attività di ricerca ma non ha i mezzi. Per questo metteremo a disposizione 4 milioni di euro a fondo perduto. Inoltre, apriamo da subito una manifestazione di interesse, per intercettare altri soggetti pubblici e privati che vogliono mettere a disposizione ulteriori risorse".

La manifestazione di interesse, rivolta ai soggetti che vogliono contribuire a finanziare la misura di Regione Lombardia, resterà aperta fino al 27 marzo.

Le risorse reperite tramite questa manifestazione di interesse contribuiranno a finanziare un bando semplificato, che Regione aprirà subito dopo per selezionare i progetti di ricerca da sostenere. “Saranno progetti per trovare terapie, sistemi di diagnostica e di rilevazione del virus, sia per contrastare l’emergenza in corso, sia per prepararsi alla gestione di epidemie future” ha chiarito il vicepresidente Sala.

Più nello specifico, il futuro bando sarà aperto a studi di virologia, terapie e procedure, diagnostica, studi di popolazione coinvolta, prototipi di dispositivi di protezione individuali riutilizzabili realizzabili rapidamente, strumenti software e servizi a supporto dell’individuazione precoce e il successivo contenimento del contagio da SARS-CoV-2, misure atte a proteggere gli individui fragili e con patologie pregresse.

In allegato è possibile scaricare il testo della manifestazione di interesse.

ATTENZIONE: La manifestazione di interesse pubblicata in questa prima fase è rivolta esclusivamente a raccogliere la disponibilità di soggetti pubblici e privati dell’ecosistema della ricerca (es. Fondazioni) che intendono contribuire finanziariamente alla misura a sostegno della ricerca contro il COVID19 che Regione Lombardia pubblicherà in un secondo momento.

L’amministrazione sosterrà la misura con 4 milioni di euro, a cui si aggiungeranno le risorse reperite tramite questa manifestazione di interesse. Solo quando verrà pubblicato il Bando sarà possibile, per tutti, presentare i progetti di ricerca, secondo le modalità e le procedure che verranno definite nel Bando stesso.

Per rispondere alla manifestazione occorre inviare una PEC all’indirizzo: ricercainnovazione@pec.regione.lombardia.it

Per informazoni e richieste di chiarimento

Per richieste di chiarimenti sulla manifestazione di interessi si può inviare una mail all'indirizzo: ricercainnovazione@regione.lombardia.it 

 

go to top