• È italiano l’ospedale che si costruisce in poche ore: il progetto premiato dalla Nato

    di redazione open innovation

08 luglio 2020

Il prototipo di ospedale hi-tech, è stato realizzato nell'ambito del progetto Sos cofinanziato dalla Regione Puglia attraverso il Bando Innonetwork

Saranno ecosostenibili e ad alta tecnologia i prossimi ospedali da campo per l’esercito italiano. A realizzarli sarà dall’azienda pugliese R.I. (Ricerca e innovazione) in collaborazione con Enea e altri partner. La tecnologia proposta è risultata vincitrice nella gara internazionale bandita dalla Nato Support and Procurement Agency (Nspa).

I quattro ospedali, che saranno eretti entro il 2020, saranno dotati di impianti e sistemi tecnologici all’avanguardia e organizzati in costruzioni modulari con pannelli interconnessi e tende, articolate in triage, pronto soccorso, laboratorio radiografico ed ecografico, sala preparatoria chirurgica, sala operatoria, sala operatoria ausiliaria, degenza, farmacia e area di gestione.

 

FONTE: https://corriereinnovazione.corriere.it/cards/italiano-l-ospedale-che-si-costruisce-poche-ore-progetto-premiato-nato/chiave-pannelli.shtml

AUTORE: Corriere Innovazione

Puoi essere il primo a lasciare un contributo

I nostri canali social
go to top