• Redazione

    Bartezzaghi: “Così l’innovazione rende le filiere agroalimentari più sostenibili”

    Intervista alla Direttrice Osservatorio Food Sustainability (PoliMi): PNRR, scenari, progetti

    di redazione open innovation | 23/11/2021

Diminuire l’impatto ambientale del settore agroalimentare è un passaggio indispensabile per orientarsi in modo duraturo verso uno sviluppo più sostenibile.

Tagliare questo traguardo non è semplice, ma è possibile grazie a innovazione e tecnologia, anche grazie alla potente leva offerta ora dal PNRR.

Come? Lo spiega in questa video intervista Giulia Bartezzaghi, Direttore dell’Osservatorio Food Sustainability del Politecnico di Milano e project manager di diversi progetti che puntano a una maggiore sostenibilità delle filiere agroalimentari, proprio attraverso l’innovazione tecnologica e quella organizzativa, di modelli di business, delle value chains.

Bartezzaghi è tra l’altro nel gruppo di lavoro che per il Politecnico ha seguito il progetto degli Hub di quartiere contro lo spreco alimentare di Milano, vincitore in una delle cinque categorie previste dall’Earthshot Prize promosso dal principe William con la Royal Foundation of The Duke and Duchess of Cambridge (per saperne di più sul Premio e sui partner del progetto milanese, clicca qui).

Scopri di più, guarda la video intervista e commentala nella discussione aperta nella Community di Open Next Generation, clicca qui:

I nostri canali social
go to top