• Redazione

    Ultime ore per la consultazione su sicurezza alimentare con Blockchain: partecipa qui

    Entro il 14/2 si può valutare la sperimentazione di Regione sulla tracciabilità dei prodotti

    di redazione open innovation | 14/02/2020

Ultime ore per partecipare alla consultazione pubblica di Regione Lombardia sulla sperimentazione Blockchain per la tracciabilità dei prodotti di origine animale: si chiude infatti oggi, 14 febbraio.

Per partecipare bastano pochi minuti: dì la tua, compila il questionario a questo link.

Che certezze possono avere cittadini e consumatori sulla qualità degli alimenti che arrivano nel loro piatto?

Una risposta arriva dalla sperimentazione di Regione Lombardia per certificare la tracciabilità di carne, latte e derivati di due filiere lombarde.

Per la prima volta in Italia e in Europa, un’amministrazione pubblica si fa carico di garantire - anche contro possibili frodi - la sicurezza degli alimenti e la tutela di prodotti Made in Italy.

I prodotti coinvolti nella sperimentazione potranno così svelare tutti i dettagli della filiera da cui provengono - dagli spostamenti dell’animale ai controlli sanitari ai quali è stato sottoposto - attraverso la scansione del QRcode riportato sull’etichetta. Dettagli e passaggi certificati appunto tramite Blockchain, e quindi immodificabili.

Fino al 14 febbraio, dunque, Regione coinvolge direttamente i cittadini - ma anche operatori del settore alimentare, membri delle Pubbliche Amministrazioni, stakeholder, esperti di Blockchain - con una consultazione pubblica su questa sperimentazione e sul tema della tracciabilità delle filiere alimentari.

Qui maggiori dettagli sulla sperimentazione.   

Per essere informati sugli esiti della consultazione si può indicare il proprio indirizzo email al termine della compilazione del form.

I nostri canali social
go to top