• Piattaforma

    Apple, accelerazione green: obiettivo emissioni zero nel 2030

    Dall’energia ai materiali, una roadmap per azzerare l’impatto ambientale di ogni dispositivo

    di redazione open innovation | 31/07/2020

La Apple ha abituato il mondo a portare avanti iniziative o vere e proprie rivoluzioni tecnologiche con uno stile unico e con un impatto che poche altre company di livello globale possono vantare. La sua “svolta green”, annunciata di recente direttamente dal numero uno Tim Cook è dunque un segnale per il mondo, oltre che avere concreti benefici per l’ambiente.

Entro il 2030 Apple si impegna a diventare totalmente 'carbon free' in tutte le sue attività, nella catena di fornitura della produzione e nel ciclo di vita del prodotto: entro il 2030 ogni dispositivo Apple venduto sarà quindi a impatto climatico zero. Un esempio destinato a pesare, dal momento che l’azienda - giù carbon free a livello di sede e di negozi - chiede questo cambiamento anche alla sua catena di fornitori, lungo tutta la filiera di produzione hardware.

L’azienda che ha sede a Cupertino si è imposta una road map che comprende l’identificazione di nuovi modi per ridurre l’uso di energia nelle sue strutture aziendali, l’utilizzo di materiali a basse emissioni di carbonio e di materiali riciclati nei propri prodotti e anche l’innovazione nel riciclo dei prodotti come l’utilizzo di robot per lo smontaggio dei dispositivi. Il suo impegno riguarda anche una collaborazione efficace e continuativa con governi e ONG a sostegno delle politiche e delle ‘buone pratiche’ per la protezione dell’ambiente e la transizione verso l’energia pulita.

Non solo, è già stato avviato il progetto “Impact Accelerator” con il quale Apple ricerca risultati positivi nella sua catena di fornitura e nelle comunità che subiscono in modo sproporzionato dei rischi ambientali. Recentemente l’azienda si è già impegnata nello stanziamento di 100 milioni di dollari per iniziative riguardanti l’istruzione, l'uguaglianza economica e la riforma della giustizia penale.

Le iniziative di Apple, come leader di mercato a livello globale, possono essere un esempio del valore aggiunto portato dall’adozione di strategie green.

 

I nostri canali social
go to top