• Approfondimenti

    Barcelona Digital Talent, fino all’1/11 la call per attrarre competenze digitali

    L’Open Challenge farà selezionare e poi incontrare giovani e grandi aziende: come candidarsi

    di redazione open innovation | 26/10/2021

Giovani talenti digitali cercasi, per lavorare a Barcellona. Questo l’obiettivo di Barcelona Digital Talent, l’evento online in programma dal 15 al 19 novembre per mettere in contatto i talenti digitali con alcune tra le più importanti aziende del mondo.

L’iniziativa è promossa da Acciò, Ajuntement de Barcelona e Fondazione Mobile World Capital Barcelona: l’intento è quello di posizionare sempre più Barcellona come capitale dei talenti e dell’innovazione, insomma come the place to be. Per farlo, oltre a formare competenze digitali in loco le tre realtà lanciano un evento e una call internazionale, per attirare dall’estero nuovi talenti digitali in città.

Barcelona Digital Talent rientra dunque tra le sfide ospitate  - in collaborazione con la rete EEN/SIMPLER - da “Open Challenge”, la sezione di questa piattaforma dedicata da Regione Lombardia all’incontro tra aziende ed enti che cercano innovazione all’esterno, da un lato, e chiunque abbia una risposta innovativa sui temi proposti, dall’altro.

A chi si rivolge la call, come partecipare

Barcelona Digital Talent guarda a tutti i profili collegati all’ambito IT e digital, come ad esempio Sviluppatori Java, UI Designer, Ingegneri DevOps e Architetti cloud.

Per candidarti, vai alla pagina dedicata: clicca qui.

Partecipare è semplice: occorre registrarsi, caricare il proprio CV, indicare il proprio profilo LinkedIn e con quale tra le grandi aziende coinvolte si vorrebbe avere un colloquio.

Si possono selezionare più aziende. Ecco quelle che prenderanno parte a Barcelona Digital Talent: Accenture, Zurich, Seat, Cloudblue (business unit di Ingram Micro), Merkle che punta a trovare Data Analysts, Project Managers and Growth hackers; Gft che cerca talenti digitali con esperienza nel settore finanziario, la catena internazionale Mediamarkt che ora ha un suo tech hub proprio a Barcellona, la società di consulenza IT Everis, l’e-commerce francese Manomano, i2CAT Foundation, centro no profit di innovazione e ricerca.

I profili selezionati verranno contattati via email, con l’indicazione dell’incontro one to one per cui sono stati scelti.

In un secondo momento, il 23 novembre alle 17 pm (GMT+1) si terrà poi il webinar  “Moving to Barcelona: a new job, a new life”, con consigli pratici per rendere più semplice il trasferimento nella capitale catalana.

Le Open Challenge di Regione Lombardia

Con “Open Challenge” Regione Lombardia vuole accelerare la diffusione della cultura dell’open innovation, offrendo spazio e servizi dedicati alle imprese per lanciare sfide competitive, contest, concorsi di idee rivolte a innovatori, ricercatori, startup, singoli professionisti, PMI, cittadini.

In linea con la missione di questa piattaforma, che guarda all’ecosistema dell’innovazione - imprese, università, ricercatori e innovatori - Regione Lombardia mette dunque a disposizione uno spazio web in cui far incontrare confrontare domanda e offerta di innovazione.

Fino a ora la sezione “Open Challenge” di Regione Lombardia, aperta nel 2019, ha ospitato 37 sfide lanciate da imprese italiane - 15 solo nel 2021 - comprese le 13 sfide internazionali realizzate in collaborazione con Enterprise Europe Network (EEN).

Vuoi conoscere temi, protagonisti e risultati delle Challenge lanciate e concluse dal 2019? Consulta l’infografica dedicata.

CONDIVIDI
I nostri canali social