• Strategia per lo sviluppo sostenibile

    Il percorso di Regione per attuare gli Obiettivi dell’Agenda 2030

Un dialogo attivo tra enti per dare attuazione concreta ai 17 obiettivi previsti dall’Agenda ONU 2030 per lo Sviluppo Sostenibile. Regione Lombardia se ne fa promotrice con diverse iniziative. Tra queste il Protocollo lombardo per lo Sviluppo Sostenibile, che è stato sottoscritto il 18 settembre 2019alla presenza del presidente della Regione Attilio Fontana (leggi di più ).
 
L’orizzonte di fondo è la costruzione di una Strategia Regionale di Sviluppo sostenibile: ovvero del proprio contributo alla Strategia nazionale di Sviluppo Sostenibile, per la realizzazione degli obiettivi fissati dall’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU), contenuti nell’Agenda sottoscritta dall’Assemblea Generale Onu nel settembre 2015 dai governi dei 193 Paesi membri.
 
La sostenibilità è intesa nelle sue varie dimensioni - economica, sociale e ambientale - per garantire che il soddisfacimento dei bisogni delle generazioni attuali non comprometta la qualità della vita e le possibilità delle generazioni future.
 
Le tappe di questo percorso troveranno in questa piattaforma uno spazio virtuale, che affiancherà quelli fisici di incontro per favorire il confronto, l’informazione sui temi di riferimento, lo scambio di informazioni e di documenti.
 
In particolare, sono già attive Community dedicati ai Tavoli specifici istituiti dall’Osservatorio per l’Economia Circolare e la Transizione Energetica, che comprende varie realtà: da associazioni economiche e di categoria ai sindacati, da atenei a enti regionali, dalle associazioni ambientaliste a enti per la gestione dei servizi. 
 
 
 

Ecco i 17 obiettivi dell'Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile


Le Notizie

Elementi totali 27.
go to top