• Redazione

    Consip: “Le nostre gare per servizi non solo più economici ma innovativi”

    Catalano, presidente dell’ente nazionale, all’evento di Aria S.p.A. in Regione

    di redazione open innovation | 14/02/2020

Centrali di committenza e soggetti aggregatori possono svolgere un ruolo determinante nel promuovere l’innovazione nella pubblica amministrazione, a partire dalla gare bandite.

Lo ha ricordato il presidente della Consip, la centrale acquisti della pubblica amministrazione italiana, partecipando al convegno “Public Procurement 4.0” promosso da Aria S.p.A. in Regione proprio per attivare un confronto con gli stakeholder su acquisti e uso dei Big Data come motori di innovazione degli enti pubblici.

In questo video dunque il numero uno della Consip Renato Catalano spiega qual è il quadro attuale dei soggetti attuatori come potrebbe evolversi per garantire ai cittadini servizi migliori, non solo dal punto di vista economico:

Qui invece un esempio concreto di innovazione portata da Consip, e l’invito a un cambio di paradigma che comprende anche una nuova centralità della fase esecutiva delle gare:

I nostri canali social
go to top