• L’Italia e il COVID-19: come cambiano le prospettive di risposta e mitigazione

    di redazione open innovation

17 giugno 2020

A Bergamo i medici riflettono su come prepararsi a una nuova pandemia

In una pandemia, la cura centrata sul paziente è inadeguata e deve essere sostituita da una cura centrata sulla comunità. Soluzioni per il Covid-19 sono richieste per l’intera popolazione e non solo per gli ospedali.

La catastrofe in corso nella sanità lombarda potrebbe accadere ovunque. I medici dell’Ospedale Giovanni XXIII di Bergamo, nell'epicentro dell’epidemia, chiedono un piano a lungo termine per la prossima pandemia.

 

FONTE: https://catalyst.nejm.org/doi/full/10.1056/CAT.20.0080

AUTORE: Mirco Nacoti, MD, Andrea Ciocca, MEng, Angelo Giupponi, MD, Pietro Brambillasca, MD, Federico Lussana, MD, Michele Pisano, MD, Giuseppe Goisis, PhD, Daniele Bonacina, MD, Francesco Fazzi, MD, Richard Naspro, MD, et al. - NEJM Group

Puoi essere il primo a lasciare un contributo

I nostri canali social
go to top