• I vaccini vivi esistenti possono prevenire COVID-19?

    di redazione open innovation

09 luglio 2020

In atteso di un vaccino specifico per il COVID-19, è possibile avvalersi di prodotti esistenti che riducano la possibilità di diffusione?

La vaccinazione profilattica è l'intervento più efficace per proteggere dalle malattie infettive. Il paradigma comunemente accettato è che l'immunizzazione con entrambi i vaccini attenuati (vivi ma con virulenza sostanzialmente ridotta) e inattivati (particelle di virus inattivi) induce immunità adattativa e generalmente a lungo termine e specifica sotto forma di anticorpi neutralizzanti e / o attivazione di agenti patogeni specifici risposte immunitarie cellulari.

Tuttavia, un numero crescente di prove suggerisce che i vaccini vivi attenuati possono anche indurre una protezione più ampia contro agenti patogeni non correlati probabilmente inducendo l'interferone e altri meccanismi di immunità innata che devono ancora essere identificati.

 

FONTE: https://science.sciencemag.org/content/368/6496/1187

AUTORE: Science        

Puoi essere il primo a lasciare un contributo

I nostri canali social
go to top