• Il futuro della scuola è già cominciato, non sprechiamo l’occasione di ripensarla

    di redazione open innovation

17 luglio 2020

Educazione come banco di prova per la sinergia tra tecnologia e capitale umano

La scoperta, banale per alcuni, della didattica a distanza ha messo in luce molte criticità ma anche grandi opportunità di cambiamento e miglioramento. L’innovazione corre veloce e, è evidente, la scuola ha perso qualche treno che ora ha l’occasione di riacciuffare.

I telefonini e i tablet che troppo spesso, prima della pandemia, sono stati additati come “armi di distrazione di massa” e “nemici dell’apprendimento” sono diventati improvvisamente strumenti indispensabili per consentire la prosecuzione delle lezioni. Ne è scaturito uno scatto in termini di consapevolezza e nuove competenze acquisite, che non possiamo permetterci di sprecare.

 

FONTE: https://www.ibm.com/easytools/runtime/hspx/prod/public/X0027/PortalX/page/pageTemplate?s=78c374df5c884363b46454a5ffefb5d9&c=e6c8b55c271848609e5e658b762ba99f

AUTORE: IBM Think Magazine

Puoi essere il primo a lasciare un contributo

I nostri canali social
go to top