• Il mondo industriale post-COVID-19: una risposta attenta al genere per rimettere in sesto l’economia globale

    di redazione open innovation

08 luglio 2020

Donne, lavoro, pandemia e tecnologia: UNIDO analizza le prospettive economiche generate dal COVID-19

Quello che la maggior parte delle crisi hanno in comune è che colpiscono la parte più debole e marginale della popolazione – nella quale le donne sono in modo sproporzionale maggiormente rappresentate.

L’impatto di Covid-19 sulle donne, specialmente quelle che subiscono forme diverse di discriminazioni dovute alla povertà, razza o disabilità è in continuo aumento. Come riporta il Segretario Generale delle Nazioni Unite nel suo report sull’impatto della pandemia sulle donne e da quello che si evince dai numerosi articoli media su questo tema, le donne e le ragazze soffrono di più gli impatti di Covid-19 semplicemente per il genere a cui appartengono.

 

FONTE: https://iap.unido.org/articles/industries-post-covid-19-gender-responsive-approach-global-economic-recovery

AUTORE: Cecilia Ugaz Estrada, Müge Dolun, Carmen Schuber and Nicolas Schmidt / UNIDO United Nations Industrial Development Organization

Puoi essere il primo a lasciare un contributo

I nostri canali social
go to top