• Infrastrutture per la crescita dopo la pandemia

    di redazione open innovation

15 giugno 2020

Il post-Covid richiederà un ripensamento delle infrastrutture (in particolare fisiche) che ad oggi sono ad alta intensità di lavoro, guidate dall'ingegneria e non all'avanguardia della tecnologia. È fondamentale che le infrastrutture siano ripensate in termini di sostenibilità ambientale e sociale utilizzando big data e digitalizzazione. Forti finanziamenti pubblici ed europei dovranno essere messi in campo per sostenere questo processo

 

FONTE: https://www.ispionline.it/it/pubblicazione/infrastructure-growth-post-covid-19-25753

AUTORE: A. Belladonna, A. Gili, ISPI

Puoi essere il primo a lasciare un contributo

I nostri canali social
go to top