• L’archivio Open Access del CERN su COVID-19

    di redazione open innovation

01 luglio 2020

Analisi di dati medici, sanitari, ambientali nel nuovo archivio “Open” creato dal CERN

L’emergenza COVID-19 ha generato una mole di dati provenienti da tutto il mondo senza eguali. Solo strumenti ad alto livello tecnologico possono avere la possibilità di archiviarli e processarli per renderli utili e generare valore aggiunto nella lotta al virus attraverso la loro interpretazione.

Per questo motivo il CERN ha realizzato un archivio multidisciplinare open data e open access per condividere il maggior numero di informazioni possibili.

 

FONTE: https://zenodo.org/

AUTORE: CERN

Puoi essere il primo a lasciare un contributo

I nostri canali social
go to top