• Madrid, Barcellona, Valencia: meno auto, più vita di quartiere

    di redazione open innovation

Verso la pedonalizzazione e una mobilità "dolce"

Meno auto, più vita di quartiere: Il consiglio comunale di Madrid pianifica un cambio di paradigma nell'uso degli spazi cittadini del dopo covid. Ad esempio, si ipotizza la realizzazione di parcheggi suburbani per liberare le vie centrali e dedicarle all'espansione delle attività commerciali, sfruttando gli spazi attualmente dedicati a parcheggio dei residenti. 

Le città di Barcellona e Valencia puntano sulla mobilità dolce e sulla pedonalizzazione. Barcellona in particolare punta a ridurre l'uso dei veicoli privati per i trasporti urbani dal 37,3% al 19,9% attraverso un piano straordinario di pedonalizzazione di alcune arterie centrali

Leggi di più sulla nuova mobilità a Madrid e Barcellona.

Fonte: El Confidencial, Catalan News

Autore: Stephen Dove

Puoi essere il primo a lasciare un contributo

I nostri canali social
go to top