• Record delle concentrazioni globali nonostante la crisi da COVID-19

    di redazione open innovation

17 giugno 2020

Nei dati dell’associazione USA NOAA il picco di aprile: le prospettive

Nelle ultime settimane ci sono state molte segnalazioni di miglioramenti localizzati della qualità dell'aria mentre il mondo si è bloccato per combattere la pandemia di coronavirus. Tuttavia, nessuno dovrebbe pensare che la crisi climatica sia quindi finita, tutt'altro.

I dati più recenti dell'Associazione nazionale oceanica e atmosferica (NOAA) degli Stati Uniti mostrano che i livelli globali di biossido di carbonio, o anidride carbonica (CO2) sono in forte aumento.

 

FONTE: https://www.unenvironment.org/news-and-stories/story/record-global-carbon-dioxide-concentrations-despite-covid-19-crisis

AUTORE: United Nation Enviroment Programme

Puoi essere il primo a lasciare un contributo

I nostri canali social
go to top