• 35 anni di Internet italiano. Quando il CNR si collegò per la prima volta con gli Usa

    di redazione open innovation

08 luglio 2021

Internet è uno dei bisogni imprescindibili della modernità: il contributo italiano alla nascita della rete

 

Era il 30 aprile 1986, una data destinata a passare alla storia: quel giorno si stabilì il primo collegamento Internet italiano, partito dalla sede dell’allora Cnuce-Cnr (Centro Nazionale Universitario di Calcolo Elettronico, che già nel 1974 era passato al Consiglio Nazionale delle ricerche), quando Blasco Bonito, uno dei ricercatori italiani che si collegarono alla Rete Arpanet (progenitrice di Internet) negli Stati Uniti, lanciò il comando “ping” e ricevette in risposta l’”Ok” dagli Usa. 

I ricercatori del Cnr di Pisa lavoravano da tempo alle reti di computer e ne studiavano le interconnessioni e per questa ragione, chiesero di collaborare al progetto sperimentale di Internet, che collegava già Università e molti centri di ricerca e militari negli Stati Uniti. Con il collegamento a Internet del 1986, l’Italia riuscì a comunicare attraverso il protocollo Tcp/Ip, unico standard informatico della rete mondiale.

 

FONTE: https://www.cnr.it/it/news/10225/35-anni-di-internet-italiano-quando-il-cnr-si-collego-per-la-prima-volta-con-gli-usa

AUTORE: CNR

 

Puoi essere il primo a lasciare un contributo

I nostri canali social
go to top