• Con la didattica a distanza aumenta la miopia

    di redazione open innovation

03 marzo 2021

Una ricerca cinese pubblicata su Jama Ophtalmology sulla base di quasi duecentomila casi analizza la correlazione tra esposizione allo schermo di un pc e miopia

 

La didattica a distanza seguita su uno schermo di un computer, e ancor più su un telefono, unita alla mancanza di attività all’aria aperta, può far aumentare la miopia specialmente nei bambini tra i sei e gli otto anni, periodo particolarmente critico dell’età evolutiva in cui è più facile sviluppare il disturbo agli occhi.

Lo ribadisce una ricerca cinese pubblicata su Jama Ophtalmology, in base a uno studio di 194.904 test oculistici effettuati dal 2015 al 2020 su 123 .535 alunni e alunne tra i sei e i 13 anni in dieci scuole di Feicheng.

 

FONTE: https://www.internazionale.it/notizie/giovanna-chioini/2021/01/19/didattica-distanza-miopia-notizie-virus

AUTORE: Internazionale

 

Puoi essere il primo a lasciare un contributo

I nostri canali social
go to top