• Cybersecurity pilastro per la resilienza delle smart city

    di redazione open innovation

05 maggio 2021

L’enorme mole di dati gestiti da amministrazioni territoriali e gestori di pubblici servizi durante il lock ha trasformato questi soggetti in attori centrali nello sviluppo della sicurezza digitale

 

La crescente diffusione delle tecnologie digitali in ambito urbano e la presenza pervasiva di device e sensori sempre più interconnessi tra loro ha contribuito a trasformare le città in uno dei principali obiettivi di attacchi informatici.

Il rapido diffondersi delle infrastrutture IoT per il miglioramento dei servizi funzionali (mobilità, energia, idrico, ecc.) e lo sviluppo di strumenti per l’interlocuzione digitale con la cittadinanza (portali e servizi online, mobile app, ecc.) ha comportato un notevole aumento della superfice d’attacco in ambito urbano.

Di seguito il video:

 

FONTE: https://www.forumpa.it/pa-digitale/sicurezza-digitale/cybersecurity-pilastro-per-la-resilienza-delle-smart-city/

AUTORE: FPA

 

Puoi essere il primo a lasciare un contributo

I nostri canali social
go to top