• Disinformazione del vaccino contro il coronavirus

    di redazione open innovation

19 maggio 2021

Nuovi rapporti dalle piattaforme online per informare il rinnovamento del codice di condotta

 

La Commissione pubblica i nuovi rapporti di Twitter, TikTok, Google, Facebook e Microsoft sulle misure adottate nel marzo 2021 contro il coronavirus e la disinformazione dei vaccini in quanto firmatari del Codice di condotta sulla disinformazione.

Twitter riferisce di aver iniziato a mettere un avvertimento sui tweet che avanzano voci non comprovate, affermazioni contestate e informazioni incomplete o fuori contesto sui vaccini. Google ha continuato a espandere una funzionalità che mostra un elenco di vaccini autorizzati, statistiche e altro nelle posizioni degli utenti in risposta alle ricerche di informazioni sui vaccini contro il coronavirus.

 

FONTE: https://digital-strategy.ec.europa.eu/en/news/coronavirus-vaccine-disinformation-new-reports-online-platforms-inform-code-practice-revamp-0

AUTORE: Commissione Europea

 

Puoi essere il primo a lasciare un contributo

I nostri canali social
go to top