• Ecco come si presentano i progressi globali sulla vaccinazione COVID-19

    di redazione open innovation

08 marzo 2021

Tra segnali positivi e sfide future, le campagne vaccinali procedono a livello globale: quali prospettive?

 

I paesi di tutto il mondo stanno correndo per vaccinare le loro popolazioni contro COVID-19.Per raggiungere l'immunità di gregge, si stima che almeno il 60% di una popolazione (e fino al 90%) debba diventare immune grazie a una precedente infezione o vaccinazione.

Mentre circa 10 diversi vaccini COVID-19 sono stati approvati o autorizzati per l'emergenza o per un uso limitato, l'attività pratica della somministrazione del vaccino è stata ostacolata dalla carenza di personale e di approvvigionamento. Sono state inoltre sollevate preoccupazioni circa un accesso equo per i paesi più poveri e le comunità storicamente emarginate.

 

FONTE: https://www.weforum.org/agenda/2021/02/a-visual-guide-to-global-progress-on-covid-19-vaccination/

AUTORE: World Economic Forum

 

1 contributo

Vittorio Romano Zaccaria

09/03/2021 alle 13:29

Premesso che sono contrario alla vaccinazione del popolo italiano con preparati che di vaccino hanno solamente il nome, faccio rilevare che i 100mila morti di cui parla il giornale di oggi, su una popolazione di 60 milioni di persone, non sono tanti, anzi sono molto meno di quelli degli anni in qui non c'era la pandemia. Sicuramente quella cifra non è riferita a decessi per Covid-19.

Detto ciò potete benissimo non inserire il mio nominativo tra quelli che accetteranno di farsi vaccinare.

I nostri canali social
go to top