• I ragazzi (non) stanno bene. Generazione COVID

    di redazione open innovation

12 aprile 2021

Una panoramica, attraverso vari interventi e segnalazioni di testi, sulla condizione dei bambini e dei giovani in relazione alla pandemia

 

La tecnologia e gli aiuti economici non basteranno per uscire dalla crisi Covid, ha scritto David Lazzari, presidente dell’Ordine degli psicologi su HuffPost.

E questo vale soprattutto per i giovani, tra i quali nella seconda ondata si è registrata una maggiore diffusione del virus e per questo sono stati sottoposti a restrizioni più severe, dalla scuola in presenza ai ritrovi (Quotidiano Sanità). Con un impatto “devastante”, psicologico e sociale, che il vaccino, da solo, non potrà curare. La preoccupazione è globale.

 

FONTE: https://o.contactlab.it/ov/2005987/118/N7g4LW0V4gxIdINvOGNPbhmxe1%2BhUOUQGHpRbgu92sbhnS7v4X9OQSRUiM1JLLjM

AUTORE: Fondazione Feltrinelli

 

Puoi essere il primo a lasciare un contributo

I nostri canali social
go to top