• Il cloud può portare nelle casse delle aziende italiane 600 miliardi di euro in più

    di redazione open innovation

12 maggio 2021

Da uno studio dell’Istituto per la competitività, indicazioni di diffusione dell’utilizzo del cloud per le pubbliche istituzioni

 

Gli effetti della nuvola sui ricavi delle aziende del Belpaese sono stati stimati dall'Istituto per la competitività, che sostiene progetti nazionali ed europei. Diffondere l’utilizzo del cloud nel settore pubblico, agevolare l’acquisto dei servizi attraverso accordi con gli operatori privati, verificare i dati meritevoli di speciale protezione da parte dello Stato: il modello è mutuato dall’esperienza britannica, ma secondo l’Istituto per la competitività (I-Com) è, finora, la strada giusta da seguire per costruire il cloud nazionale.

“È fondamentale mantenere un approccio aperto e non protezionistico per massimizzare competitività e innovazione del sistema Paese”, questo il messaggio lanciato da I-Com, nello studio dedicato a “Una strategia cloud per un’Italia più competitiva e sicura”.

 

FONTE: https://www.wired.it/economia/business/2021/04/22/cloud-italia-ricavi-i-com/

AUTORE: Wired

 

Puoi essere il primo a lasciare un contributo

I nostri canali social
go to top