• La cybersecurity in Italia vale 1,4 miliardi di euro. Attacchi in aumento per il 40% delle grandi imprese

    di redazione open innovation

24 febbraio 2021

Gli ultimi dati dell'Osservatorio Cybersecurity & Data Protection del Politecnico di Milano mettono in luce aspetti positivi e negative del mercato della sicurezza informatica

 

È uno scenario a luci e ombre quello che descrive l'andamento del mercato delle soluzioni di sicurezza informatica nel 2020. Le ombre sono prevalenti e la ragione è da imputarsi (in gran parte almeno) agli impatti generati dall'emergenza sanitaria.

Nel complesso, la crisi legata al Covid-19 ha rallentato la crescita degli investimenti, ma non li ha fermati: il giro d'affari ammonta infatti a 1,37 miliardi di euro, in aumento del 4% rispetto all'anno precedente, e pur trattandosi di numeri interessanti si tratta di un valore molto limitato in rapporto al Pil italiano, inferiore allo 0,1% e circa 4-5 volte inferiore rispetto a quello dei Paesi più avanzati.

 

FONTE: https://www.ilsole24ore.com/art/la-cybersecurity-italia-vale-14-miliardi-euro-attacchi-aumento-il-40percento-grandi-imprese-ADHFUXHB

AUTORE: Il Sole 24 Ore

 

Puoi essere il primo a lasciare un contributo

I nostri canali social
go to top