• La Gran Bretagna verso l’approvazione dei veicoli a guida autonoma

    di redazione open innovation

21 giugno 2021

Il governo del Regno Unito vuole essere in prima linea nell’introduzione della tecnologia di guida autonoma

 

Il Ministero dei Trasporti britannico ha affermato che sta lavorando a una formulazione specifica per aggiornare il codice della strada del paese per l’uso sicuro dei sistemi di veicoli “a guida autonoma”, a partire dai sistemi automatici di mantenimento della corsia (Alks), che utilizzano sensori e software per mantenere le auto all’interno di una corsia, consentendo loro di accelerare e frenare senza l’intervento del conducente.

Il governo ha detto che l’uso dei sistemi Alks sarà limitato alle autostrade, e a velocità inferiori alle 37 miglia (60 chilometri) all’ora. Inoltre, il Ministero dei Trasporti prevede che entro il 2035 circa il 40% delle nuove auto potrebbe avere capacità di guida autonoma, creando fino a 38mila nuovi posti di lavoro qualificati.

 

FONTE: https://www.stradeeautostrade.it/notizie/2021/la-gran-bretagna-verso-lapprovazione-dei-veicoli-a-guida-autonoma/

AUTORE: Strade e Autostrade  

 

1 contributo

Vittorio Romano Zaccaria

26/06/2021 alle 08:07

Praticamente il futuro é alle porte !

I nostri canali social
go to top