• Obiettivi per il tracciamento e test COVID-19 in ambito scolastico

    di redazione open innovation

11 novembre 2020

La gestione delle scuole si è dimostrata essere centrale nella lotta alla pandemia: guideline e obiettivi futuri

 

Un documento dello European Centre for Disease Prevention and Control fornisce una panoramica dei principali aspetti dei test, tracciamento dei contatti, identificazione dei contatti e follow-up nelle strutture scolastiche nei paesi dell'UE / SEE e nel Regno Unito (Regno Unito).

L'obiettivo è quello di dare indicazioni su come effettuare i test Obiettivi per i test in ambito scolastico al fine di:

  • Garantire l'identificazione precoce dei casi tra studenti e personale al fine di condurre la ricerca e l'avvio dei contatti misure di prevenzione e controllo, riducendo così l'ulteriore trasmissione.
  • Identificare l'infezione negli studenti e nel personale ad alto rischio di sviluppare malattie gravi a causa di condizioni sottostanti.
  • Supportare indagini e studi riguardanti il ​​ruolo dei bambini nella trasmissione di COVID-19.

 

FONTE: https://www.ecdc.europa.eu/en/publications-data/objectives-covid-19-testing-school-settings

AUTORE: European Centre for Disease Prevention and Control

 

Gio Lodovico Baglioni

16/11/2020 alle 10:43

L'abstract in italiano andrebbe tradotto meglio...

Elena Mara Tambani

16/11/2020 alle 06:20

Obiettivo interessante e pregevole, peccato che regione lombardia sia agli antipodi! Ats ha regole assurde per porre le classi in quarantena! E concede persino la quarantena retroattiva! I dorogenti scolastici si dimostrano sordi e incompetenti a riguardo e non esiste modo di segnalare ad ATS un loro errore! Vergognoso! Esempio allegato notifica di quarantena il 4/11/20 e rientro in classe il 10/11/20. Assurdo e decisione inamovibile! Con tanto di comunicaziine ufficiale di ats e scuola! Secondo Ats i bambini vanno masvherati e isolati come gli adulti in casa. La domanda è per chi lo ha disposto.....ci credete? Vi immaginate che un bambino della materna o elementari sia chiuso in una stanza senza contatti con i genitori non quarantenati e che devono lavorare? Magari da solo? È una farsa! Se un bambino è positivo infetta tutta la famiglia e di rado viene tamponato! Devo dire che altro che luogo sicuro con l'attuale sistema di tracciamento scolastico la scuola è un luogo sicuro e il resto del mondo infetto!

Speravo davvero in una diversa serietà e onestà da parte di regione, ATS e disposizioni governative! Persino i bambini di 10 anni colgono l'inefficacia della loro quarantena disposta a norma di legge RETROATTIVA!!!!

go to top