• Primi risultati dell’indagine di sieroprevalenza sul SARS-COV-2

    di redazione open innovation

16 agosto 2020

Il Ministro delle Salute e ISTAT analizzano la risposta immunologica dei cittadini italiani dopo il periodo critico affrontato in primavera

Dal 25 maggio al 15 luglio è stata condotta l’indagine di sieroprevalenza sul SARS-CoV-2 secondo quanto previsto dal decreto legge 10 maggio 2020 n. 30 “Misure urgenti in materia di studi epidemiologici e statistiche sul SARS-CoV-2”, convertito in legge il 2 luglio 2020.

Titolari dell’indagine sono Istat e Ministero della Salute nelle rispettive funzioni, mentre la Croce Rossa ha condotto la rilevazione sul campo con l’aiuto delle Regioni. L’indagine mira a definire la proporzione di persone nella popolazione generale che hanno sviluppato una risposta anticorpale contro SARS-CoV-2, attraverso la ricerca di anticorpi specifici nel siero.

 

FONTE: http://www.salute.gov.it/portale/nuovocoronavirus/dettaglioNotizieNuovoCoronavirus.jsp?lingua=italiano&id=4998 e https://www.istat.it/it/archivio/246156

AUTORE: ISTAT, Ministero della salute e Croce Rossa

 

Puoi essere il primo a lasciare un contributo

I nostri canali social
go to top