• Quanto è rilevante l’istruzione professionalizzante in Italia

    di redazione open innovation

20 gennaio 2021

Attraverso un’analisi dei dati Eurostat, il Centro Studi di Confindustria analizza il rapporto tra l’istruzione vocational e il tessuto economico italiano

 

L’istruzione secondaria superiore a orientamento professionalizzante (vocational) è finalizzata a trasmettere conoscenze teoriche e a sviluppare abilità pratiche tali da forgiare un diplomato in uscita con competenze specifiche e quindi con sbocchi professionali ben identificabili.

In occasione della European Vocational Skills Week (9 - 13 novembre 2020) Eurostat ha pubblicato una mappatura della diffusione del vocational nelle regioni europee, e, partendo dai dati regionali, il CSC ha investigato il legame tra intensità del vocational e la vocazione manifatturiera del territorio: le evidenze empiriche mostrano che le regioni europee a più alta specializzazione manifatturiera mostrano al contempo un’elevata quota di studenti iscritti all’istruzione professionalizzante.

 

FONTE: https://www.confindustria.it/home/centro-studi/temi-di-ricerca/valutazione-delle-politiche-pubbliche/tutti/dettaglio/rilevanza-istruzione-professionalizzante-in-Italia

AUTORE: Centro Studi Confindustria  

        

Puoi essere il primo a lasciare un contributo

I nostri canali social
go to top