• Risolvere il problema dei vaccini sensibili alla temperatura

    di redazione open innovation

14 settembre 2021

Con il sostegno del progetto POPCRYSTAL, finanziato dall’UE, è stata dimostrata una nuova tecnica che potrebbe contribuire a risolvere questo problema

 

Trasportare e conservare alcuni vaccini a temperature inferiori allo zero potrebbe presto diventare un lontano ricordo. Una nuova ricerca sui lipidi indica la strada verso la stabilizzazione dei vaccini a temperatura ambiente.

Quando i vaccini sono esposti a temperature al di fuori degli intervalli consigliati, possono perdere la loro potenza ed efficacia. Garantire che siano trasportati e conservati adeguatamente è quindi una fase importante per l’immunizzazione efficace delle persone contro malattie a prevenzione vaccinale.

 

FONTE: https://cordis.europa.eu/article/id/429968-solving-the-problem-of-temperature-sensitive-vaccines/it

AUTORE: CORDIS - Community Research and Development Information Service

 

Puoi essere il primo a lasciare un contributo

I nostri canali social
go to top