• Sicurezza informatica: dieci regole per le PMI che devono affrontare la pandemia

    di redazione open innovation

14 settembre 2020

L’aumento della dipendenza dall’Information Technology richiede regole chiare per gestire la sicurezza e il lavoro a distanza

Crisi come l'attuale pandemia di COVID-19 hanno generato un grave impatto sulla società e sull'economia europea e internazionale. Le piccole e medie imprese (PMI), in particolare, stanno affrontando tempi difficili. Sfortunatamente, i criminali informatici spesso vedono queste crisi come opportunità. Gli attacchi di phishing e ransomware sono in aumento.

Inoltre, le PMI sono chiamate ad affrontare una nuova realtà in cui i dipendenti lavorano maggiormente da casa. In questo modo diventano ancora più dipendenti dall'Information Technology (IT) rispetto al passato. Inutile dire che la protezione di queste risorse virtuali è della massima importanza.

 

FONTE: https://www.enisa.europa.eu/news/enisa-news/top-ten-cyber-hygiene-tips-for-smes-during-covid-19-pandemic    

AUTORE: European Union Agency for Cyber Security

Puoi essere il primo a lasciare un contributo

I nostri canali social
go to top