• Zero lock-in: come accelerare l’innovazione per offrire nuovi servizi

    di redazione open innovation

29 aprile 2021

Piattaforme “zero vendor lock-in” permettono un adattamento veloce e agile all’emergere di nuove e prorompenti esigenze, come quelle dettate da una fase emergenziale.

 

Il modello open source assicura un’infrastruttura IT flessibile e robusta, velocemente adattabile alle esigenze dell’ente. L’innovazione può essere finalmente un vero obiettivo strategico e non un atto guidato da obblighi contrattuali verso un fornitore.

FPA ha organizzato lo scorso 23 marzo, in collaborazione con SUSE, un incontro a porte chiuse riservato ai referenti ICT delle principali amministrazioni italiane, per un confronto su come accelerare l’innovazione attraverso piattaforme “zero vendor lock-in”

 

FONTE: https://www.forumpa.it/pa-digitale/zero-lock-in-come-accelerare-linnovazione-per-offrire-nuovi-servizi/  

AUTORE: FPA

 

Puoi essere il primo a lasciare un contributo

I nostri canali social
go to top