Vedi tutti
Ambiente & Energia / Economia circolare

Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile ONU 2030

Fungobox

Ideatore Laura Gallo

Rating
(8 voti)
Vota

Livello di maturità Consolidata

Il progetto è in grado di produrre lavoro e di ridurre sensibilmente la produzione di rifiuti in maniera innovativa, ecologica e sostenibile. Utilizziamo il fondo di caffè esausto come base di coltura del fungo Pleurotus, un metodo innovativo di riutilizzo di uno scarto organico.

Fungobox nasce da una impresa Sociale che crea e sviluppa relazioni significative al fine di costruire progetti di integrazione sociale e lavorativa delle persone svantaggiate e non che determina una crescita culturale dell’intera società. Questo bisogno si unisce a quello di voler ridurre i "rifiuti" e l'emissione di Co2 attraverso il riutilizzo del fondo di caffè, un sottoprodotto alimentare largamente presente nelle nostre realtà. L'idea nasce nel 2015, su invito di Lavazza e Novamont a sperimentare la coltivazione di funghi sui fondi di caffè. Nel 2016 creiamo Fungobox: un kit di autocoltivazione di funghi. Il fondo di caffè viene raccolto quotidianamente dai nostri operatori, in bicicletta, permettendoci così di ridurre drasticamente le emissioni derivanti dalla logistica.

go to top