Vedi tutte
E-health

Pubblicato il 31/10/2021

NEURIT

Valutazione digitale del paziente neurologico

Credits: Wikimedia commons /Public Domain


Neurit si configura come una batteria digitale, per tablet e penna, espandibile verso nuovi strumenti tecnologici (AR/VR), finalizzata alla valutazione neuropsicologica delle funzioni cognitive. Neurit è composto da vari moduli, focalizzati sulle diverse funzioni cognitive dell’adulto.

Il progetto è finalizzato allo sviluppo e alla validazione clinica di Neurit: un software per la valutazione delle funzioni cognitive nell’adulto. Al momento il sistema si configura come una batteria di test digitali utilizzabili su piattaforma touchscreen (tablet o computer) con l’ausilio di un pennino capacitivo. La batteria è pensata per essere suddivisibile in moduli, ognuno dei quali permette la valutazione di una specifica funzione cognitiva (attenzione, abilità spaziali, memoria, linguaggio etc). Neurit è inoltre pensato per essere totalmente scalabile ed evolversi verso tecnologie di realtà virtuale e aumentata.
Le procedure di valutazione attuali in campo neuropsicologico coinvolgono test carta-matita ormai datati, che hanno bisogno di essere corretti e analizzati manualmente. La piattaforma digitale da noi ideata supera tali limiti e fornisce ai clinici uno strumento user friendly, completo che permette una valutazione accurata ed esaustiva del quadro cognitivo del paziente, rispettando i migliori standard scientifici.
L’utilizzo di algoritmi di elaborazione dei dati prodotti dai pazienti di Neurit potenzia il livello di sensibilità del processo diagnostico e permette la creazione di programmi di riabilitazione altamente personalizzati.
L'università di Milano-Bicocca è associata al cluster tecnologico regionale "Tecnologie per gli ambienti di vita"

Immagine della Soluzione dal territorio
go to top