• Approfondimenti

    Bando Tech Fast, consulta le nuove FAQ: lo sportello riapre il 10/11

    Per contributi a progetti innovativi e digitali. Da Regione Lombardia ulteriori 13 milioni

    di redazione open innovation | 05/11/2021

Regione Lombardia arricchisce le FAQ dedicate alla misura Tech Fast, in vista della riapertura dello sportello per la valutazione delle domande di PMI che propongono progetti di sviluppo sperimentale e innovazioni anche digitali.

Lo sportello riapre a partire dalle ore 14.00 di mercoledì 10 novembre 2021, fino a esaurimento della dotazione finanziaria aggiuntiva, e comunque non oltre le ore 14.00 del 31 dicembre 2021.

Regione Lombardia ha infatti rifinanziato ‘Tech Fast’ con ulteriori 13 milioni 454 mila euro, che si aggiungono ai 19 milioni precedenti.

Alle imprese, Tech Fast offre un contributo a fondo perduto, concesso con un’intensità di aiuto pari al 50% della spesa complessiva ammissibile del progetto, fino a un massimo di 250 mila euro.

La misura si propone dunque come un potente booster di innovazione sul territorio. E la risposta delle PMI è sempre più positiva.

Con la prima apertura dello sportello, e fino alla sua sospensione per l’esaurimento dei primi 19 milioni disponibili, sono arrivati 143 progetti. Di questi 118 sono in fase di valutazione e 25 ‘in lista d'attesa’ per l’esaurimento delle risorse.

Ora, con la riapertura dello sportello, molte imprese si mostrano interessate a questa opportunità.

Per venire loro incontro e rispondere nel modo più completo possibile a tutti i dubbi e le richieste riguardo all’iter e alla documentazione necessaria a presentare domanda, Regione Lombardia ha dunque pubblicato nuove FAQ nella pagina dedicata al bando, su questa piattaforma.

In particolare, ai punti 1.3 - 1.4 - 1.5 - 1.6 - 1.7 viene chiarita la situazione delle domande rimaste in bozza al momento della sospensione provvisoria dello sportello.

Per visualizzare le nuove FAQ, conoscere tutti i dettagli del Bando, le modalità di presentazione delle domande, le spese ammissibili, il calcolo per la dimensione dell’impresa e molto altro dunque clicca qui.

Tech Fast sostiene progetti di sviluppo sperimentale, di innovazione di processo o solo sviluppo sperimentale. Tra questi lo sviluppo di prototipi, prodotti pilota, test e convalida di prodotti, processi o servizi nuovi o migliorati, progetti di digitalizzazione delle PMI lombarde.

 

CONDIVIDI
I nostri canali social