AI Industry

ai industry

UK-ITALY AI INDUSTRY 4.0 CHALLENGE

Soluzioni AI-based per la manifattura di componenti per automotive

l'iniziativa

UK-Italy AI Industry 4.0 Challenge ricerca soluzioni all'avanguardia nell’advanced manufacturing per stimolare investimenti in innovazione e nuove collaborazioni tra gli ecosistemi AI britannici e italiani.

la challenge

Al momento la UK-Italy AI Industry 4.0 Challenge è sospesa.

La call for applications riaprirà a breve.

UK-Italy AI Industry 4.0 Challenge è un'iniziativa promossa dall'Ambasciata Britannica in Italia, dallo UK Government Science and Innovation Network e da Fincons Group in collaborazione con Digital Catapult, MADE Centro di Competenza Industria 4.0 coordinato dal Politecnico di Milano, e UK Department for International Trade.

I partners cercano start-up, scale-up, o gruppi di ricerca in Italia e in UK in grado di sviluppare soluzioni innovative AI-based che migliorino la qualità e le prestazioni di prodotti e processi produttivi nel settore della componentistica per l’automotive. Tre finalisti verranno selezionati per il pitch finale a Milano.

Perché è stata creata la UK-Italy AI Industry 4.0 Challenge?

L’iniziativa ha l’obiettivo di promuovere gli scambi bilaterali tra gli ecosistemi AI britannici e italiani per sviluppare soluzioni all'avanguardia e stimolare investimenti in innovazione.

In cosa consiste la challenge?

La produzione di componenti meccanici per l'industria automobilistica è un processo di fabbricazione molto complesso che richiede il controllo di numerosi parametri di processo e ha tolleranze molto ridotte strettamente dipendenti dal tipo di prodotto.

Fincons Group collabora con produttori di componenti per automotive leader a livello mondiale che puntano alla massima qualità nei loro prodotti e processi.

Durante la produzione, ogni utensile è soggetto ad usura e, di conseguenza, la sua vita residua ha un impatto significativo sulla qualità del prodotto. E’ importante riconfigurare la tolleranza tenendo conto della vita residua dell'utensile e delle condizioni di lavoro della macchina. Ai candidati viene richiesto di progettare una soluzione software (utilizzando tecniche di Machine Learning e Data Mining) per gestire la riduzione degli scarti spiegando in che modo la proposta potrebbe essere una soluzione efficiente per risolvere il problema posto.

I candidati potranno visionare il testo completo della challenge ed inviare la loro manifestazione di interesse cliccando su “Partecipa”.

Le domande di partecipazione verranno esaminate su base continuativa e i candidati ammessi riceveranno dati e informazioni aggiuntive per l’elaborazione della soluzione.

Una giuria di esperti, composta da Fincons Group, MADE, Digital Catapult e Alan Turing Institute, elaborerà una shortlist di tre finalisti entro la prima settimana di marzo. La terna di finalisti sarà invitata a prendere parte al pitch finale che si svolgerà a Milano, nel corso della prima edizione dello “UK-Italy Tech Showcase” (le spese di viaggio e alloggio per due persone per ciascuna azienda/istituto di ricerca saranno coperte).

Perché partecipare?

La UK-Italy AI Industry 4.0 Challenge è una grande opportunità per stabilire nuove relazioni internazionali nel mondo hi-tech. Il vincitore avrà la possibilità di approfondire il dialogo e la collaborazione professionale con Fincons Group e partecipare ad un programma di visite ed incontri con i principali protagonisti dell’ecosistema dell’intelligenza artificiale e dell’innovazione in ambito manifatturiero in UK e in Italia. Le modalità organizzative e logistiche del viaggio saranno discusse e concordate con il vincitore.