• Mobilità sostenibile, da Hyper nuove tecnologie per il Mild Hybrid

    di redazione open innovation

Il progetto è tra i vincitori della Call Hub di Regione. Il sostegno di Magneti Marelli e Ferrari.

Mobilità sostenibile, riduzione delle emissioni, elettrificazione, veicoli ibridi. Queste le parole chiave che identificano HYPER - HYbrid Propulsion for Electric Realignment -, uno dei 33 progetti vincitore del Bando “Call Hub Ricerca e Innovazione” di Regione Lombardia, finanziato anche grazie a fondi POR-FESR 2014-2020.

Hyper punta sull’elettrificazione dei veicoli, con due principali vantaggi: riduzione significative delle emissioni di CO2 e di inquinanti climalteranti per quelli tradizionali, maggiore autonomia per quelli ibridi. Come spiega in questo video Umberto Camagni, project manager della capofila Metelli, illustrando su quali componenti si concentra il progetto:

La sfida, dunque, è di accompagnare - d’intesa con il Cluster Lombardo per la Mobilità - la transizione energetica dell’attuale parco macchine verso l’orizzonte del Full Electric, cominciando fin d’ora a migliorare le prestazioni dei veicoli e il loro impatto ambientale grazie alla massima efficienza energetica.

 

L’attenzione alla sostenibilità si declina anche nell’impiego di leghe secondarie, in un’ottica di economia circolare.

Questi i componenti del partenariato, affiancati dal Politecnico di Milano quale consulente:

 

Puoi essere il primo a lasciare un contributo

I nostri canali social
go to top