callhub poster

Concept innovativo per l’eco-intensificazione delle produzioni agrarie e per la promozione di modelli alimentari per la salute e la longevità dell’uomo attraverso la creazione in MIND di un food system digital Hub

  • Abstract

    Il progetto si propone di sviluppare, nel contesto di innovazione MIND (Milano INnovation District), un hub per lo sviluppo di un innovativo sistema integrato ed avanzato di conoscenze e infrastrutture volto alla individuazione, produzione e trasformazione sostenibile di prodotti vegetali e derivati con eccellente profilo nutrizionale, nonché alla loro validazione funzionale, con ricadute finali sulle conoscenze e capacità lombarde, sulle imprese, i consumatori e gli altri stakeholder del comparto di riferimento. Nel progetto, i provider tecnologici, gli organismi di ricerca e gli utilizzatori finali dialogheranno per realizzare un nuovo e innovativo “food system concept” con il fine ultimo di rispondere all’esigenza globale di prodotti sicuri, sostenibili e capaci di nutrire e promuovere modelli alimentari per la salute e la longevità dell’uomo.

  • Descrizione

    MIND Foods hub risponde all’esigenza di promuovere un nuovo concetto di sistema alimentare che comporta una revisione di tutte le fasi che vanno dalla produzione alla trasformazione degli alimenti fino all’effetto sulla salute del consumatore.  Il progetto si sviluppa grazie a un approccio inter-disciplinare che prevede l’interazione strategica tra enti di ricerca e partner industriali che operano nell’area Lombarda e che sono connessi al settore alimentare e a quello delle tecnologie abilitanti.

    La ricerca si avvarrà di infrastrutture consolidate, ma anche di nuova ideazione, nonché delle competenze nell’ambito dell’AgTech (per lo sviluppo sostenibile di prodotti di elevata qualità nutrizionale), delle biotecnologie (attraverso l’uso delle scienze -omiche inclusa la nutrigenomica), del data science (con sviluppo di approcci digitali) e della ricerca per la salute e il benessere del consumatore. Obiettivi di ricerca e sviluppo riguarderanno il proof of concept delle diverse tecnologie e la loro applicazione in appropriati modelli di business identificati nell’ambito: 

    1) del farming di nuova generazione associato alla sensoristica (Sunspring, TIM);

    2) dell’ICT e sfruttamento dei big data (TIM);

    3) del settore alimentare con interesse alla produzione di alimenti sostenibili con plus nutrizionale e seguendo i principi dell’economia circolare (Molino Filippini, Tecnoalimenti);

    4) del settore nutraceutico impegnato nello sviluppo di nuovi ingredienti con efficacia funzionale (Indena). 

    Il progetto permetterà di creare un modello di sviluppo innovativo, virtuoso e replicabile con l’obiettivo finale di promuovere una alimentazione sana, sostenibile e con effetti positivi sulla salute e la longevità dell’uomo.

  • Approfondimento tecnico

    L’intervento svilupperà una infrastruttura automatizzata e non distruttiva con sensori per la rilevazione di alcune caratteristiche agronomiche della pianta. La banca del germoplasma che sarà costruita selezionerà per la conservazione specie tradizionali e marginali (es. risi speciali, piccoli frutti, orticole, grano saraceno). Per migliorare le caratteristiche nutrizionali, alcune di queste specie saranno coltivate, come pilota sperimentali, nelle infrastrutture sviluppate sul sito MIND (campo/serra) e utilizzando tecniche di vertical farming. I sensori integrati nell’infrastruttura rileveranno dati che, mediante opportuni modelli, permetteranno di ottimizzare condizioni e trattamenti ai fini del miglioramento delle qualità delle produzioni considerate (es. in termini di concentrazione di molecole con interesse nutrizionale come polifenoli, carotenoidi e glucosinolati) e della sostenibilità delle produzioni, attraverso l’uso controllato delle risorse  (acqua, fertilizzanti, e fitofarmaci, anche attraverso la sostituzione con biostimolanti). La disponibilità delle diverse infrastrutture e competenze permetterà la realizzazione finale di una piattaforma estremamente complessa e integrata che consenta: 1) la eco-intensificazione della produzione e trasformazione sostenibile di prodotti vegetali e derivati con un eccellente profilo nutrizionale; 2) l’implementazione di processi e tecnologie di trasformazione di alcuni dei prodotti oggetto di studio (es. grano saraceno, leguminose); 3) la validazione funzionale dei prodotti e dei modelli alimentari sviluppati attraverso studi di laboratorio (es. in modelli cellulari capaci di identificare il meccanismo di azione dei componenti nutrizionali nei vegetali implementati) e/o studi di intervento dietetico in target sensibili della popolazione (es. protocolli specifici per obesi e altri soggetti con fragilità).

    L’operatività dell’intera piattaforma sarà trasferita in ambito produttivo attraverso la validazione di business case in collaborazione con le aziende coinvolte. 

  • Highlight

    La principale applicazione delle tecnologie ICT in agricoltura è attualmente rappresentata dall’utilizzo di sistemi multi-sensore per la misura di parametri di sviluppo e salute della pianta o di suoi organi, e per il monitoraggio dell’evoluzione di indici fisiologici e aspetti agronomici. Utilizzando appropriati modelli ed algoritmi predittivi, le misurazioni l'agricoltura intelligente possono apportare significativi benefici alla sostenibilità delle produzioni agricole, mediante un più efficiente utilizzo dell'acqua o l'ottimizzazione dei trattamenti per piante e terreni.

    L’integrazione di informazioni derivanti da queste tecnologie con i dati relativi alla qualità del prodotto, alle sue proprietà funzionali e ai risultati delle prove di intervento, permetteranno di ottimizzare la qualità della produzione alimentare in sistemi in campo e di vertical farming. 

  • Impatto territoriale

    Il progetto è di fatto incentrato sulla trasformazione digitale di servizi e ambienti sul territorio Lombardo. L’area geografica di focalizzazione del progetto che pure intende avere un respiro nazionale, europeo e internazionale, su cui insiste e/o dovrà insistere l’intervento è composta dalle seguenti province: 

    • Bergamo
    • Brescia
    • Como
    • Cremona
    • Lecco
    • Lodi
    • Mantova
    • Milano
    • Monza e Brianza
    • Pavia
    • Sondrio
    • Varese

  • Impatto S3

    AGROALIMENTARE

    AG4 Alimenti ad alta efficienza nutrizionale

    Il settore agroalimentare Lombardo, leader a livello nazionale, ricopre un ruolo strategico come volano

    dell’innovazione in linea con gli obiettivi strategici individuati da Regione Lombardia nell’ambito della Strategia Regionale di Specializzazione Intelligente per la Ricerca e l’Innovazione (S3). Il progetto MIND Foods Hub propone infatti un nuovo paradigma di produzione alimentare che associa al miglioramento qualitativo delle produzioni da un punto di vista nutrizionale (AG1.2, AG4), con coltivazioni sostenibili attraverso lo “sviluppo di tecnologie e processi innovativi per la produzione di ingredienti di interesse dell'industria agroalimentare, provenienti in particolare da colture desuete o massive” (AG2.1), anche in ambiente urbano. L’impatto economico e sociale di MIND Foods Hub si esplica inoltre nell’impatto sulla salute e benessere dell’uomo con lo sviluppo di conoscenza e di processi virtuosi per la produzione di “nuovi ingredienti da sottoprodotti di filiere agroalimentari, utili alla formulazione di alimenti innovativi e/o al miglioramento delle proprietà sensoriali e nutrizionali in alimenti esistenti” (AG2.3). Ricadute positive sono inoltre previste, grazie al coinvolgimento di dipartimenti universitari e di aziende con una consolidata presenza nel mercato degli alimenti/ingredienti funzionali, nello “sviluppo di nuovi prodotti alimentari funzionali e loro formulazione su basi personalizzate per prevenire e ridurre le concause di dismetabolismi e per mantenere lo stato di benessere con particolare attenzione alle esigenze di categorie specifiche di consumatori” (AG4.3). E’ infine prevista una fase di testing in vitro ed in vivo dei prodotti sviluppati garantendo così l’adesione ai temi di sviluppo AG4.4 e AG4.5. MIND si svilupperà su tre pillar fondamentali della S3 di Regione Lombardia: Agroalimentare, Eco-industria, declinata secondo la Chimica Verde, e Industria della salute. Sono inoltre affrontate diverse tematiche trasversali individuabili in ambito Smart-Cities and Communities quali Smart Farming, Sicurezza del cittadino in ambito alimentare, salute, sostenibilità ambientale e Smart Healthcare; è infatti previsto lo sviluppo di una piattaforma per l’integrazione e l’interoperabilità dei dati che permetterà la fruizione da tutti gli attori della catena del valore, dalla produzione primaria al consumatore.

  • Ambito europeo

    Le attività del progetto sono facilmente collegabili a quelle relative al filone dello sviluppo sostenibile in particolare alla call “Greening the economy in line with the Sustainable Development Goals (SDGs)” all’interno del WP 12, “Climate action, environment, resource efficiency and raw materials”. Allo stesso modo data la varietà dei temi toccati le attività toccano anche aspetti legati al WP 9 “Food security, sustainable agriculture and forestry” e ai programmi dedicati alla ricerca ed innovazione in area mediterranea (PRIMA).  Infine il WP 8 (Health, demographic change and well-being) ha presentato tematiche nell’area della nutrizione personalizzata e per situazioni di fragilità.

LOGO DEL PROGETTO
  • Concept innovativo per l’eco-intensificazione delle produzioni agrarie e per la promozione di modelli alimentari per la salute e la longevità dell’uomo attraverso la creazione in MIND di un food system digital Hub

  • Acronimo
    MIND FoodS Hub
  • Ecosistemi
    • Nutrizione
  • Numero componenti team
    146
  • Keyword
    Nutrizione, sistema alimentare, sostenibilità, agricoltura, PRODUZIONE, TRASFORMAZIONE, data science, innovazione tecnologica, nutraceutica, food, CONSUMATORE, salute, benessere, manifattura, industria 4
  • Valore economico progetto
    9.720.764,45 €

    Valore economico finanziamento
    4.144.331,35 €
  • Partner
    - TELECOM ITALIA S.P.A. O TIM S.P.A. - UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO - ISTITUTO AUXOLOGICO ITALIANO - TECNOALIMENTI S.C.P.A. - SUNSPRING S.R.L. - MOLINO FILIPPINI S.R.L. - INDENA S.P.A.

    Capofila
    AREXPO S.P.A.
go to top