• Redazione

    Dai rifiuti organici biometano e fertilizzanti: la sfida di BIOMASS HUB

    Il progetto di economia circolare tra i vincitori della Call Hub di Regione

    di redazione open innovation | 03/03/2020

Trasformare ogni rifiuto in risorsa: questo il fine ultimo dell’economia circolare. E quello che ora un progetto lombardo punta a rendere una realtà concreta.

Si tratta di BIOMASS HUB, uno dei 33 progetti ad altissimo tasso d’innovazione vincitori del bando di Regione Lombardia “Call Hub Ricerca e Innovazione”.

BIOMASS ha diversi obiettivi, tutti coerenti con l’idea di innovare la gestione dei rifiuti organici per arrivare alla produzione di green energy, azzerando al tempo stesso la presenza di streams secondari. Si vuole dunque tagliare il traguardo del zero waste.

Le diverse declinazioni del progetto sono raccontate in questo video da Elisa Casaletta di Agromatrici S.r.l:

Il contesto

La Lombardia si caratterizza per la presenza sul suo territorio di elevate quantità di rifiuti a matrice organica, conseguenza dell’elevato numero di abitanti e dell’intensa attività industriale e agricola. I rifiuti organici presenti fanno riferimento alla frazione organica dei rifiuti urbani, fanghi di depurazione e scarti agricoli.

Una gestione più efficace di tali rifiuti rappresenta un’evoluzione inevitabile, ma richiede specifiche competenze e innovazioni tecnologiche: quelle che il partenariato di BIOMASS HUB intende fornire.

Qui l’elenco dei partner del progetto:

I nostri canali social
go to top